Rnre.eu

Hai un Account? Accedi
Volontariato
rnre.eu

Evento sismico in centro italia.

9 settembre

Proseguono le attività dei volontari RNRE sui luoghi dell'emergenza a seguito di ulteriore attivazione per disponibilità a tempo indeterminato fino al cessare dell'emergenza.

6 settembre

Continuano le attività dei nostri volontari sia presso il C.O.C dio Accuumuli che presso il DICOMAC di Rieti.

31 agosto

Ripristino  della rete informatica da parte dei nostri volontari a seguito di black out dell'energia elettrica.

I nostri volontari hanno provveduto anche all'installazione di un ripetitore per telefonia cellulare assegnato dalla Telecom al COC.

Arrivo UM3 con supporto volontari struttura di Campobasso e passaggio consegne da parte dei volontari UM2

Rientro in serata della UM2 per termine attività programmate.

30 Agosto

Proseguono attività al COC di Accumoli dei volontari della UM2 con allacciamenti ed ampliamenti rete informatica predisposta

Consegna di un muletto messo a disposizione della Toyota da parte RNRE al Sindaco di Accumoli .

Incontro del nostro Presidente per definire ulteriori supporti per attività da concordare al termine dell'emergenza sismica.

RNRE sta valutando destinazioni di altro materiale ottenuto e da distribuire ai paesi colpiti dal sisma a secondo delle esigenze .

Debriefing  del nostro presidente congiuntamenre ai volontari presenti con responsabile ditta Nautisat per valutare l'operatività delle valigette satellitari installate  sempre all'aperto, H24 anche in avverse condizioni atmosferiche .

Risultato più che soddisfacente considerando  che hanno solamente avuto necessità di riallineamenti a seguito delle scosse telluriche che sono proseguite senza sosta.

Inizio attività a seguito attivazione diretta  di un nostro volontario presso DICOMAC a supporto segreteria operativa.

29 agosto

Rientrata UM 1. rimasta UM 2 chiamata a trasferire il COC di Accumoli in nuova postazione antisismica ad alcuni chilometri dal paese.
Ricevuta richiesta per supporto informatico da specialisti RNRE per DICOMAC.
Riunione di debriefing presso DICOMAC dei responsabili  le associazioni di volontariato attivate per l'emergenza.

Aggiornamento del 28/08/16

UM1 provvede a ripristino di ripetitore in zona montana e supporto a COC.

Arrivo della UM2 in sostituzione della UM7 e proseguio supporto a COC di Accumoli.

Costituito a Rieti il DICOMAC a cui siamo chiamati a dare supporto.

Le attività HF della rete proseguono con capomaglia IQ0XA fino al termine della giornata.

Si comunica a Londra al responsabile GAREC la chiusura della rete alternativa HF creata in 7060 per il sisma.

Questa reta ha mantenuto i collegamenti con centinaia di radioamatori collegando anche le stazioni mobili nell'area.

Aggiornamento del 27/08/16

Attività della UM4 ed UM1 nel COC di Accumoli con successivo impiego della UM7.

Supporto alle funzioni del COC e rispistino funzioni tecniche del Comune.

Spostamento della UM1 a Grisciano presso il Campo gestito dalla Regione Abruzzo.

Proseguono le attività della rete alternativa HF  dalla stazione capomaglia IQ1HR.

Aggiornamento del 26/08/16 ore 15:00

Informiamo che sono al momento in funzione 5 stazioni satellitari installate dei nostri volontari.

Proseguono le attività a supporto del DPC e dei Comuni

  • Riceviamo parecchie richiesta da parte di radioamatori di altre associazioni che offrono la loro disponibilità ad intervenire come volontari sui luoghi dell'emergenza,dobbiamo ricordare che l'attivazione pervenuta dalla Presidenza del Consiglio riguarda ESCLUSIVAMENTE le strutture ed i volontari componenti la Colonna Mobile di RNRE e quindi non è possibile l'utilizzo di persone non facenti parte di questa struttura
  • prosegue l'attivazione della rete alternativa fonia attraverso la stazione IQ1HR sala capomaglia da Biella.

Aggiornamento del 25/08/16 ore 14:00

nella giornata di oggi si sono avvicendate le UM7 Castel Gandolfo e UM5 Arezzo sostituite nell'operatività da UM4 Piacenza  e UM1 Castel di Sangro e a supporto i volontari di GRE Tortoreto.
Attualmente RNRE sta impegnando oltre 12 volontari in attività di soccorso TLC sempre a supporto delle attività generali TLC è attiva sulle frequenze HF la Sala radio nazionale Biella.

Aggiornamento ore 18:00

Informiamo che la stazione satellitare in dotazione all'UM7 è pienamente funzionante presso il comune di Accumuli.

Aggiornamento delle ore 16:10

Infomriamo che la UM5 ha sostituito la UM7 ad Amatrice.

Aggiornamento ore 16:00

Informiamo che la nostra UM7 è operativa con la stazione satellitare  presso la città di Accumuli.

Aggiornamento ore 13:40

Si informa che RNRE, tramite il suo rappresentante, ha infomrato il GAREC dell'emergenza in corso. Riportiamo il messaggio diffuso a livello mondiale da parte di Greg G0DUB, coordinatore per la regione 1

"Information from Alberto via SMS, Italian amateurs active on 7060 KHz. Please keep frequency clear. No external links requested so please give them space to work."

Aggiornamento ore 11:15

Si conferma che anche l'UM5 sta arrivando presso il coordinamento di Amatrice e che presto saranno operativi.

Aggiornamento ore 10:00

Si conferma l'arrivo in Amatrice della UM5 partita da Roma. E' pertanto da considerarsi attiva. 

Aggiornamento ore 9:40 

Si informa che questa mattina alle ore 4:00 circa si è verificato un evento sismico di grado 6 della scala richter con epicentro il reatino a cui hanno fatto seguito al momento oltre 80 scosse.

Le zone più colpite sono Amatrice e Accumuli (distante appena 2 Km dall'epicentro).

RNRE ha già provveduto ad inviare in accordo con DPC le prime unità pdella propria CMN per attività di scouting.

Attivate anche le reti nazionali RNRE di emergenza , in HF con la stazione IQ1HR e le reti digitali.

Faranno seguito ulteriori bollettini.

Iscriviti alla nostra NEWSLETTER:

Informati sulla tutela della tua Privacy → clicca qui

Informativa sulla Privacy

Informati sulla legge che tutela la tua privacy

Privacy: i dati personali comunicati con il presente modulo sono trattati ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 30/06/03, n. 196 "Codice in materia in materia di protezione dei dati personali", e verranno utilizzati esclusivamente per l'erogazione dei servizi richiesti. Tali dati non verranno comunicati a terzi per alcun motivo.

Credits